ALTRI ANIMALI

I GATTI SALVATI

Come già specificato nella sezione relativa agli equidi, anche per i mici vale la stessa regola: la nostra Associazione si attiva prevalentemente in ambito cinofilo, ma capita di ricevere richieste d'aiuto 'eccezionali' anche per gatti in difficoltà. 

Quando possibile, ossia qualora la nostra Onlus abbia soluzioni ambientali e di benessere animale adatte al singolo caso, non ci sottraiamo ad intervenire predisponendo l'arrivo del gatto presso di noi.

Il trasferimento del gatto da condizioni di randagismo e precarietà, avviene tramite spostamenti organizzati e sicuri: richiediamo sempre infatti che il micio sia microchippato, proprio per poterne dare tracciatura.

Solitamente in questi casi, lavoriamo tramite "stallo casalingo" ossia approfittiamo della disponibilità di nostri volontari e/o collaboratori di fiducia a tenere presso di sé l'animale in attesa di trovargli un'adeguata e sicura adozione.

Ad oggi, é successo con tutti i gatti di cui ci siamo presi cura, in particolare presso le nostre sedi di Bergamo e Trento: tutti hanno trovato accoglienza e, in seguito, belle adozioni.

Teniamo a precisare che la nostra Onlus sarebbe sempre favorevole ad una risoluzione dei problemi degli animali "in loco", ossia senza prevederne spostamenti altrove, soprattutto per i gatti che sarebbe preferibile riuscissero a vivere sereni ed accuditi anche in libertà. Interveniamo quindi solo in situazioni d'urgenza, non risolvibili diversamente, su segnalazione di volontari o altre associazioni di comprovata affidabilità.

(in foto, alcuni dei mici salvati e fatti adottare dalle nostre sedi)

La micia Scilla (Trentino)

Il micio Tigro (Trentino)

La micia Anita e i suoi cuccioli (Bergamo)


SEDE DI TRENTO. C'E' CHI VIENE SOCCORSO E RESTITUITO ALLA VITA LIBERA: IL MICIO LARES

(Sede di Trento: Maggio 2016) Quando possiamo interveniamo anche per aiutare animali randagi sul nostro territorio trentino. Lares, gatto adulto e giovane, randagio, viveva da tempo nei pressi dell'abitazione di una nostra volontaria, che ha potuto così notare le sue condizioni di salute ed è riuscita a catturarlo. Lares era stato aggredito da un animale, le sue ferite erano oramai gravemente infettate. Senza di noi sarebbe morto e male. La nostra volontaria lo ha accudito per settimane a casa. Il veterinario di zona lo ha operato, pulendo bene le ferite, e somministrando gli antibiotici del caso. Abbiamo colto l'occasione anche per castrarlo: non vogliamo che nascano altri randagini in zona. E' così guarito splendidamente! E' stato sottoposto al test fiv e felv ed è risultato negativo! Finalmente tornerà a godere della sua libertà.


SEDE DI PAVIA. MAMME GATTE E PICCOLI: SONO RANDAGI CHE VIVONO IN STRADA

(Sede di Pavia: Giugno 2016) La nostra Delegazione pavese si sta occupando di un piccolo gruppo di gatti randagi nel territorio comunale di Torrevecchia Pia. Sono un gruppetto di 6 gatti giovani (età compresa tra 1-2 anni), che stiamo STERILIZZANDO, CURANDO E CERCANDO DI ACCASARE (o eventualmente lasciare sul territorio sterilizzati) per evitare che la situazione degeneri in una colonia felina come molte ce ne sono! Ci sono anche dei gattini appena nati che cercano casa, purtroppo non tutti si fanno vedere perchè le mamme li hanno partoriti in posti nascosti... ma ogni tanto qualcuno spunta fuori, come quelli che potete vedere nelle foto. Per info: 

Il Cercapadrone Onlus - Delegazione di Pavia e provincia 

Per info: pavia@ilcercapadroneonlus.it

Aggiornamento novembre 2016: le micie che é stato possibile "catturare" sono state sterilizzate. Ve ne sono altre che ancora partoriscono e i gattini cercano casa...